18/9: HOLI, festival dei colori

L’evento-spettacolo ispirato a una festa religiosa induista e portato in Italia da Different Colors arriva alla Festa dell’Unità di Bologna per la penultima tappa (l’ultima sarà a Roma) di un tour che ha spopolato dal Veneto alla Puglia, passando per le Marche.

“Dall’anno scorso abbiamo già colorato oltre centomila persone – raccontano Fabio Lazzari e Marco Bari, i giovani ideatori veneti che per primi hanno portato in Italia il format – tra Mestre, Padova, Vicenza, Gallipoli, Potenza Picena, Asolo e Treviso. L’ultima partecipazione all’Home Festival, un evento da 80 mila partecipanti. Non vediamo l’ora di portare la nostra gioia di vivere anche a Bologna”.

Dalle ore 18 a mezzanotte di venerdì 18 settembre ogni ora, al Palanord Estate, lanci collettivi di polveri colorate (biologiche, atossiche e anallergiche e in vendita esclusivamente all’interno del Festival). Apertura delle porte del Palanord alle ore 17.

A scandire i lanci, con countdown a ritmo di musica saranno i Dj di Catch a Fire Sound: Rudeejay e Teppa Bros (Lo Stato Sociale dj-set), Elisa Bee, Wicked A, Riverbros, Fvln & Dee Sign e Gypsyacon; ospite speciale il rapper Nitro.

L’iniziativa è organizzata da Catch a Fire eventi, in collaborazione con Link.

INGRESSO CON OFFERTA LIBERA: parte del ricavato verrà devoluta in beneficenza alla Fondazione Fratelli Dimenticati onlus di Cittadella (PD) per sostenere un istituto indiano per la diagnosi, la cura e la riabilitazione dei bambini con problemi di udito.

Potrebbero anche interessarti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>